Il metodo
Sambaterapia

Sono una danzaterapista, ipnoterapeuta ericksoniana, pedagoga e attualmente studio psicologia positiva.

Respirazione Meditativa

Ha come scopo l’atto di rallentare non solo la mente, ma tutto il corpo.

Guidata dal respiro, la mente cerca di trovare il beneficio che serve in quel momento, che potrà essere fisico, emotivo o spirituale.

Il rilassarsi crea un’atmosfera di fiducia conquistando piccoli stati di libertà interiore, dove la fretta non è più maestra e si apre spazio alla calma.

Tutto accompagnato da musica strumentale per poter liberare la propria creatività in quello che si sta costruendo: la pace e la forza interiore.

sambaterapia-respiracao-meditativa
Riproduci video

Snodamento Articolare

Dal respiro meditativo al camminare lentamente. Sentire i piedi, le articolazioni, un passo dopo l’altro, il degustare e scoprire un novo modo di camminare, lentamente.

Questo ci permette di creare un collegamento con tutte le articolazioni e i muscoli consapevolmente.

Il passaggio consapevole tra un’articolazione e l’altra, motiva il corpo a sciogliersi, rilassarsi consentendo all’energia vitale di coinvolgere il corpo e iniziare piccoli cambiamenti.

Questo esercizio è preparatorio per iniziare qualsiasi movimento fisico e le danze in modo generale.

La prima fase: più lento è, più beneficio avrai.

Poi si possono esplorare movimenti più ritmati, percussivi e primitivi. Sono indicati per liberare le tensioni e scoprire la propria vitalità corporea.

L'espressione Primitiva

Che cos’è il primitivo nella Sambaterapia?
E’ poter riconoscere che non siamo solo la parte paurosa e arrabbiata con noi stessi.

Liberando queste emozioni andiamo a scoprire che siamo anche sicuri, coraggiosi e fiduciosi con noi stessi.

Per questo propongo le danze degli Orixas brasiliani. Sono delle divinità che rappresentano l’individuo nella propria natura. Poter liberare le emozioni represse.

Ogni divinità ha le sue qualità: colori, giorni della settimana, le emozioni, il cibo ecc.

La proposta della danza degli Orixas non è copiare i loro movimenti, ma è stimolare il movimento naturale di ognuno in modo di poter riconoscere e elaborare le proprie emozioni, senza giudicarsi.

Questo è Sambaterapia: farti appropriare del tuo proprio corpo, rispettando ogni fase della tua crescita.

Riproduci video

Samba Il, 'dono' del corpo

A metà del XIX secolo, nel 1854, a Santo Amaro da Purificação, nella regione Recôncavo di Bahia, nasce Hilária Batista de Almeida, meglio conosciuta come Tia Ciata. Da Bahia è andata a Rio de Janeiro e in questa città è entrata nella storia popolare della cultura e dell’identità nera: questa la traiettoria di Tia Ciata, una donna di Bahia, una delle principali responsabili del rafforzamento del samba carioca, attraverso incontri curatissimi tra la cucina, musica e la danza che avveniva a casa sua. La cosa più importante era dare continuità alla comunità.

Si inizia immaginando numero otto nel bacino.. Il numero otto deve diventare un’onda molto lenta, fluida e piacevole. Può essere il primo compromesso tra noi e il bacino per rendersi conto il quanto questa attenzione può essere preventiva e cambiare il rapporto con questa parte del tuo corpo.

Attualmente la percentuale di artrosi nel mondo, indifferentemente dall’età, è altissima. Quello che cambia il nostro comportamento riguardo al movimento del corpo è la continuità. E’ il migliore rimedio che conosco.

Possiamo insieme conoscere i movimenti del corpo in modo più leggero e la consapevolezza di ciò ci regala subito i risultati. Ad esempio, sentirsi più liberi emotivamente contribuisce a migliorare la qualità del movimento del corpo.

Riproduci video

Il Samba è una danza che crea stabilità, con i piedi piantati a terra, scivolando inizialmente di la e di qua, un gioco piacevole, senza pensieri, senza giudizi, cercando sempre il piacere.

L’allegria iniziale avvolge tutto il corpo. Dai piedi andiamo a coinvolgere le ginocchia, poi il bacino e le spalle non rimangono indietro, fino ad allungare il collo, segno della nostra eleganza e avere la testa nel presente, guardando il futuro.

Dove andrà il mio Samba? Cè questo inizio che ogni volta sambando, crea un cambiamento importante per il corpo e nella vita, la libertà di essere come si è, divertendosi!

Allungamento

Ognuno nella scoperta del proprio corpo, crea il suo allungamento.

La Condivisione di Gruppo

Ognuna (o) condivide la propria esperienza. Il confronto arricchisce sia individualmente che colletivamente.